Frequently Asked Questions


Assolutamente NO, vi sono banconote contraffatte che reagiscono in maniera molto simile a quelle autentiche.

No, funziona esclusivamente con la rete.

Perchè oltre ad essere la più giovane tra le tecnologie utilizzate come sistema anticontraffazione, tecnicamente esegue la lettura del filo di sicurezza, dove risiedono piccole particelle in ossido di ferro, realizzando una sequenza codificata.

© Copyright SDSP